19 ottobre 2017
AvezzanoTribunaleTerremoto_thumb121-1024x576

Tribunale di Avezzano, Forgillo: «Il trasferimento è stato chiesto da me» «Ho chiesto personalmente il trasferimento, non è stata una decisione del Csm in risposta a quello che ho dichiarato nei giorni scorsi alla stampa», è quanto precisato dal Presidente del Tribunale di Avezzano, Eugenio Forgillo, nell’incontro tenutosi questa mattina nell’aula 1 del Palazzo di Giustizia. «Per essere chiari mi è stata notificata solo una proposta di commissione, un atto che ancora deve essere valutato dal Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura». «Sarei comunque dovuto andare via da Avezzano, in quanto dopo un determinato periodo di tempo siamo giustamente costretti ad una rotazione degli incarichi per evitare sedimentazioni», ha aggiunto.

«Ho chiesto personalmente il trasferimento e non è stata una decisione del Csm in risposta a quello che ho dichiarato […]
19 ottobre 2017
l-aquila-strada-chiusa-per-una-frana-28620.660x368

Chiusura al traffico per lavori sul viadotto ‘Gignano’ lungo la SS 17 ter In merito ai lavori urgenti di messa in sicurezza dei giunti e della sovrastruttura sul viadotto chiamato ‘Gignano’, lungo la SS 17 dell’Appennino abruzzese, il viadotto ‘Gignano’ sarà chiuso dal chilometri 2+900 al chilometro 3+400 in entrambe le direzioni Bazzano-L’Aquila e L’Aquila-Bazzano, per eseguire i lavori.

In merito ai lavori urgenti di messa in sicurezza dei giunti e della sovrastruttura sul viadotto denominato ‘di Gignano’, lungo […]
19 ottobre 2017
milo

VIDEO. Pena di 6 anni per il giovane albanese che stuprò un’infermiera. La difesa della vittima: «decisione inadeguata rispetto al danno subito» L'avvocato Pasquale Milo che difende l'infermiera vittima dello stupro da parte dell'albanese, Enriges Kavalli, ha evidenziato come la pena disposta dal Gip, Francesca Proietti, abbia disatteso le aspettative e ferito doppiamente l'infermiera.

  I fatti risalgono a ottobre 2016 e riguardano il sequestro, lo stupro e le torture che un’infermiera di una […]
18 ottobre 2017
sab

VIDEO. Empasse nuova scuola a San Benedetto dei Marsi: arriva il ricorso firmato RTP Quando si era, ormai, a pochi giorni dalla pubblicazione del concorso di progettazione delle nuove scuole a San Benedetto dei Marsi, finanziate dai 4 milioni e 543mila euro dell'USRC, è arrivato un ricorso a frenare il progetto. Il ricorso verte sull'annullamento di un atto di revoca emesso dal Comune stesso.

  Frenata improvvisa per il progetto della scuola del futuro a San Benedetto dei Marsi. Si era ormai a pochi […]
18 ottobre 2017
ugobuffone

VIDEO. Sant’Antonio Sponga, la Norda a tu per tu con i proprietari terrieri, verso il nono stabilimento in Italia Sarà il nono stabilimento d'imbottigliamento della Norda nel registro geografico della Penisola italiana ed il primo cruciale in regione Abruzzo. La Norda, ieri mattina, presso un hotel di Civitella Roveto, ha dialogato in maniera serrata e singolarmente con i vari proprietari terrieri di Canistro, possidenti, attualmente, delle terre su cui dovrà sorgere un giorno tutta la struttura da 16 mila metri quadri. Via libera, quindi, all'operazione industriale.

La Norda, dal canto suo, vuole svolgere il tutto nel più breve tempo possibile: questo il suo mantra specifico giornaliero […]
18 ottobre 2017
banca

VIDEO. Tentato furto alla BCC di Trasacco: ladri sradicano bancomat, ma il bottino è nullo Sradicano il bancomat dalla banca e tentano, poi, di fuggire con la refurtiva. È successo questa notte a Trasacco, quando alcuni malviventi, intorno alle ore 4, hanno fatto irruzione all'incrocio tra via Cavour e via Garibaldi, dinanzi alla Banca di Credito Cooperativo di Trasacco e, legato con una corda il bancomat al furgone Ford, con il quale si erano mossi, sono riusciti ad allontanarsi con lo sportello automatico al seguito. I Carabinieri della locale Stazione, però, guidati dal Maresciallo Croce, hanno rintracciato il furgone e il bancomat lungo via Pecorale, nella primissima mattina di oggi.

  Ladri in azione a Trasacco, ma il colpo, fortunatamente, viene mancato. Nella notte, intorno alle ore 4, alcuni malviventi […]
17 ottobre 2017
IMG_0929

Furto con spaccata alla banca di Trasacco: notte agitata, carabinieri sul posto per quantificare i danni Sul posto per i rilievi del caso i carabinieri della stazione di Trasacco, coordinati dal maresciallo Croce. Presa di mira la banca di credito cooperativo del Comune, che ha sede lungo via Cavour.

Brutto risveglio all’alba di oggi per la comunità trasaccana. Agitazione sì, ma ancora tanta incertezza sul bottino che è stato […]
16 ottobre 2017
22555839_10204087927635948_1606278642_o

Carabinieri Tagliacozzo: arriva il Capitano donna Silvia Gobbini, Commandè alla Provincia Il sindaco di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio ha dato il benvenuto al nuovo Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Tagliacozzo, il Capitano Silvia Gobbini. Il neo promosso Maggiore Edoardo Commandè andrà al Comando provinciale del nucleo investigativo di L’Aquila. Il Capitano Silvia Gobbini è la prima donna a ricoprire l’incarico di responsabile del vasto comprensorio della Compagnia di Tagliacozzo.

Il Sindaco della Città di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio ha dato il benvenuto al nuovo Comandante della Compagnia dei Carabinieri Capitano […]
16 ottobre 2017
2

Viabilità, riaperta la Strada Regionale 479: il presidente Caruso ne chiede la statalizzazione È stata riaperta, a senso unico alternato, la Strada Regionale numero 479. La rapida soluzione alla riapertura di Passo Godi conferma la velocità di intervento della Provincia dell’Aquila e la condivisione di intenti dei gruppi consiliari sensibili alle esigenze delle popolazioni locali. Motivo per il quale il Gruppo Uniti per la Provincia e lo stesso consiglio e il Presidente Angelo Caruso auspicano un rapido passaggio della Strada Regionale 479 all’ANAS.

Riaperta a senso unico alternato la Strada Regionale numero 479 e piena soddisfazione è stata espressa dal Presidente Angelo Caruso, […]
14 ottobre 2017
incidente

Incidente stradale sulla A25, all’uscita di Valle del Salto: due feriti in prognosi riservata È accaduto questa mattina intorno alle ore 10 e 30. Due auto sono rimaste coinvolte nell’incidente stradale, probabilmente a causa di un sorpasso ad alta velocità. A bordo solo i due conducenti, al momento ricoverati nel nosocomio di Avezzano in prognosi riservata.

Brutto incidente stradale stamattina sulla A25, intorno alle ore 10 e 30, all’altezza dell’uscita di Valle del Salto, in direzione […]