Incendio nel Carseolano: sterpaglie e immondizia a fuoco Continua a bruciare la Marsica. È il Carseolano questa volta il territorio teatro di un ennesimo incendio. A bruciare sterpaglie e immondizia, incendiatesi improvvisamente intorno alle 15 e 30 di oggi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri-forestali di Pereto e i volontari della Protezione Civile di Tagliacozzo.

17362820_10212848025583572_2518633471087352937_n
Sono giorni di fuoco per la Marsica e per i suoi abitanti. Questa volta le fiamme sono scoppiate nel carsolano, per quello che è il secondo rogo nell’arco di soli quattro giorni. L’incendio è divampato intorno alle 15 e 30 di oggi, intorno alla zona che corre lungo la Tiburtina Valeria, direzione Riofreddo.

A bruciare sono state per la maggior parte sterpaglie e immondizia presenti sul terreno incendiato. Sul posto è intervenuto il Nucleo operativo di Protezione Civile di Tagliacozzo, allertato dai Vigili del Fuoco17424768_10212848025543571_4762058329343391592_n del Distaccamento di Avezzano, insieme ai Carabinieri-forestali di Pereto.

Si è proceduto alla bonifica della zona, quando le fiamme erano state sedate già dai militari. La situazione è tornata sotto controllo e non si segnalano danni a cose o persone.