INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Premio Cambiamenti 2017: la Foodiestrip di Colonnella alla finale nazionale delle start-up innovative

Una sfida di ‘frontiera del nuovo web, come la lotta alle fake news’ che proliferano nel settore ristorazione, è valsa alla Foodiestrip Srl di Colonnella (Teramo) il primo posto nella finale regionale del Premio Cambiamenti 2017. L’azienda teramana prenderà parte, il 30 novembre a Roma, alla finale nazionale della manifestazione che promuove start-up innovative, insieme a seconda e terza classificate, Platinum Pharma Service di Cappelle sul Tavo (Pescara) e Hydromoving di Casoli (Chieti). A giudicare le giovani imprese sono stati studenti della Facoltà di Economia aziendale dell’Università D’Annunzio.

 

 

L’azienda teramana, che incarna lo spirito del Premio voluto dal Gruppo Giovani Imprenditori della Cna Abruzzo, è nata da trentenni appassionati di viaggi e gastronomia che di fronte alla crescita di siti con recensioni di ristoranti hanno messo a punto una piattaforma ‘vaccinata’ contro possibili contraffazioni, grazie a un software che certifica, per esempio, l’effettiva presenza nel locale dell’avventore. Nell’edizione regionale del premio si sono sfidate 12 aziende emerse da una selezione tra una quarantina. Davanti alla giuria di 150 studenti Eadrone di L’Aquila, Officine Piacentini di Chieti, Interaptiva di Vasto, Mkg Making Tattoo di Atri, Platinum Pharma Service di Cappelle sul Tavo (Pescara), Hydromoving di Casoli (Chieti), V&G di Tocco da Casauria (Pescara), Exagogica di Vasto, Mnemosine cooperativa sociale di San Salvo (Chieti), Foodiestrip di Colonnella (Teramo), Green Techs di Vasto (Chieti), Trabocco San Nicola di Vasto (Chieti).

 

 

Alla finale regionale del Premio hanno preso parte, con Anna Morgante, presidente della Scuola di Scienze Economiche, Aziendali, Giuridiche e Sociologiche dell’Università ‘G. D’Annunzio’ di Chieti-Pescara, il presidente regionale della Cna, Savino Saraceni, il responsabile del Gruppo Giovani Imprenditori della Cna Abruzzo, Luca Lecce, e il direttore della Confederazione artigiana regionale, Graziano Di Costanzo.

 

 

Fonte: Ansa.it

 

Foto di: CNA Abruzzo

Altre notizie che potrebbero interessarti

A Civitella Roveto la musica suona per Franco Bianchi: il concerto di solidarietà è un successo

Redazione IMN

Addio all’ex sindaco Grossi, Giovagnorio: «Era un padre e un nonno integerrimo»

Gioia Chiostri

VIDEO. Burgo: preoccupazione e speranza per 49 lavoratori che presentano esposto in Procura

Redazione IMN