Stalking: donna marsicana molesta ex, ammonita dal Questore Nei giorni scorsi, il Questore dell’Aquila ha emesso un ammonimento nei confronti di una 50enne, residente nella Marsica, diffidandola dal portare avanti la propria condotta opprimente e molesta nei confronti del suo ex, un uomo 49enne, anch’egli residente nella Marsica.

polizia-l-aquila-compleanno-al-conservatorio-41756.660x368

Nei giorni scorsi, il Questore dell’Aquila ha emesso un ammonimento nei confronti di una 50enne, residente nella Marsica, diffidandola dal portare avanti la propria condotta opprimente e molesta nei confronti di un uomo, 49enne, anch’egli residente nella Marsica.

 

 

La donna, all’indomani dell’interruzione da parte dell’uomo della relazione sentimentale intercorsa tra loro, ha avviato un vero e proprio bombardamento di messaggi whatsapp e chiamate a tutte le ore, del giorno e della notte, nonché appostamenti e pedinamenti nei confronti dell’ex compagno, non mancando di prendersela con i figli della vittima, avuti da un precedentemente matrimonio, ritenendoli colpevoli di averlo allontano sentimentalmente.

 

 

L’uomo, esasperato e costretto a cambiare radicalmente il proprio stile di vita, si è rivolto agli agenti del Commissariato di Avezzano e della Divisione Anticrimine della Questura per porre termine agli atti persecutori di cui era oggetto.

 

 

Fonte: ASIPRESS

 

Foto di: ilcapoluogo.it