VIDEO. Elezioni Avezzano: rischio ‘anatra zoppa’, De Angelis «nessuna preoccupazione» Sulla nuova formazione dell'assise comunale di Avezzano incombe il ricorso al Tar presentato dalla coalizione dell'ex sindaco Di Pangrazio. Il Tribunale amministrativo si pronuncerà il prossimo 11 ottobre. Il primo cittadino tira dritto e pensa alla città del futuro.

avezzano

 

La nuova amministrazione del Comune di Avezzano, targata Gabriele De Angelis, insediatasi lo scorso giugno, punta dritto a valorizzare la città capoluogo della Marsica e il lavoro del neo sindaco non sembra risentire dello spettro ‘anatra zoppa’ che incombe sull’assise comunale. Il prossimo 11 ottobre il Tar Abruzzo, Tribunale Amministrativo Regionale, si pronuncerà sul ricorso presentato dalla coalizione dell’ex sindaco Giovanni Di Pangrazio e deciderà sul futuro dell’assetto politico-amministrativo di Avezzano. Ai nostri microfoni, Gabriele De Angelis che si è detto sereno e desideroso di lavorare al massimo per la città.