VIDEO. Si rivivono gli attimi salienti della Festa dedicata ai Santi Cesidio e Rufino di Trasacco: in un videoracconto tutto il sapore di una tradizione da mille e una notte Dalla Fanfara dei Carabinieri di Roma, alla Berté, che ha cantato di fronte ad un pubblico elettrico di circa 20 mila persone. Dalla Santa Messa officiata anche dal Vescovo dei Marsi, Pietro Santoro, agli auguri del primo cittadino, Mario Quaglieri. Dalla Statua del Santo alla lunga processione dei cuori. Trasacco rivive la sua festa, anche grazie alla diretta TV di Info Media News.

trasacco
Una festa lunga una vita intera, quale quella del paese marsicano di Trasacco, risvegliatosi anche per quest’anno sotto i crismi delle celebrazioni cristiane. Info Media News ripropone gli onori e gli attimi salienti dedicati ai Santi Cesidio e Rufino con la diretta tv commentata andata in onda sul nostro canale proprio la mattina stessa del 31 agosto scorso, primo giorno effettivo di festa.

Lo storico del luogo, Tito Lucarelli, ha riannodato, attraverso i nostri microfoni, le fila di antiche usanze e locali costumanze, fino ad avvicinarsi, con le parole, al cuore pulsante di questa celebrazione che, ogni anno, richiama fedeli e turisti a Trasacco.

In TV, la bellezza di un paese che, in un certo momento dell’anno, risveglia se stesso e si gode dalla mattina alla sera la sua festa e, quindi, la sua più vera identità.