Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Disagio pendolari Scurcola Marsicana e Cappelle: ripristinata la situazione

«Nei giorni scorsi è montata una forte lamentela nelle comunità di Scurcola Marsicana e Cappelle dei Marsi, colpite dal forte disagio rispetto alla questione di mancanza di posti sui mezzi della società Tua Spa, la società di trasporto abruzzese; in particolare, a protestare sono stati i genitori dei giovani studenti che quotidianamente raggiungono gli istituti scolastici di Avezzano. Della questione se ne è interessato il consigliere comunale Ivan Antonini, che si è attivato celermente affinché si trovasse una soluzione presso la Regione Abruzzo». Lo riporta una nota indirizzata alla stampa a firma del consigliere regionale Maurizio Di Nicola .

 

 

 

 

«Antonini ha interessato della situazione di particolare disagio il Consigliere Regionale Maurizio Di Nicola, delegato ai trasporti e alla mobilità, il quale, sentiti i vertici di Tua, ha prontamente risolto il problema. Già dalla giornata odierna infatti, gli studenti e i pendolari di Scurcola Marsicana e Cappelle dei Marsi hanno potuto raggiungere i luoghi di studio o di lavoro senza alcuna difficoltà».

 

 

 

«Sono molto contento del risultato ottenuto – specifica il consigliere Ivan Antonini – il nostro Comune e la frazione di Cappelle hanno molti pendolari che ogni mattina frequentano Avezzano, soprattutto studenti, e non erano ammissibili i disagi a cui erano sottoposti. Ringrazio per la solerzia e la celerità la società Tua e il delegato regionale Maurizio Di Nicola che da subito si è attivato per una pronta risoluzione del problema», conclude.

 

 

 

Fonte: Consigliere regionale Maurizio Di Nicola

 

Foto di: Marsicanews

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Inaugurata la nuova palestra al ‘Da Vinci’, Calvisi: «Entro il 2019 i lavori per il complesso»

Kristin Santucci

Incidente sull’A24: tamponamento fra due mezzi pesanti, conducente dell’autocisterna in Ospedale

Gioia Chiostri

Avezzano, l’omaggio a “Una Giornata Particolare”: risate e commozione con la coppia Scarpati-Solarino

Redazione IMN