I Nas di Pescara segnalano il direttore generale di un Ospedale per carenze igienico-sanitarie Le verifiche dei militari sono scattate per motivi inerenti questioni di ricoveri o cure, dovute al picco influenzale di questo periodo, nei Pronto Soccorso dei principali Presidi ospedalieri delle 4 Province abruzzesi.

C_17_newsNAS_1250_paragrafi_paragrafo_0_immagine

I Carabinieri dei NAS proseguono, con sempre maggiore incisività, alla localizzazione sul web di strutture sanitarie ed alla conseguente verifica dei requisiti e delle prestazioni sanitarie pubbliche e/o private rese agli utenti.

Il NAS di Pescara, nello specifico, ha accertato invece carenze igienico-sanitarie presso un ospedale della Provincia dovute a presenza di macchie di umidità sui controsoffitti, in parte rotti e con pareti abbisognevoli di tinteggiatura.

Per questi motivi, i militari del Nucleo abruzzese, a seguito delle attività di verifica eseguite presso diversi reparti ospedalieri in concomitanza con il recente picco influenzale, ha segnalato alle Autorità sanitarie ed amministrative il direttore generale.  

Fonte e foto di: Nas Pescara