Il teatro Aurum di Pescara si colora di rosa per un recital tutto al femminile Giovedì 22 novembre, alle ore 17 e 30, la Sala Flaiano dell’Aurum di Pescara ospiterà il recital ‘Storie di donne nell’universo culturale del Novecento’, della pianista aquilana Cecala. L’evento tratterà principalmente l’amicizia tra Matilde Serao ed Eleonora Duse. L’ingresso è gratuito.

TEATRO 2

Si terrà all’Aurum di Pescara, nella splendida Sala Flaiano, giovedì 22 novembre alle ore 17 e 30 ‘Storie di donne nell’universo culturale del Novecento’, il recital poetico-musicale ideato e diretto dalla pianista aquilana Sara Cecala.

 

Franca Minnucci, Anna Di Giorgio (voci recitanti), Libera Candida D’Aurelio (cantante), Antonio Scolletta (violino), Lorenzo Scolletta (fisarmonica) e la stessa Cecala al pianoforte, con la partecipazione del giornalista Angelo De Nicola, calcheranno le scene raccontando l’amicizia tra Matilde Serao, scrittrice e giornalista (moglie, tra l’altro, dello scrittore Edoardo Scarfoglio, nato a Paganica, una frazione dell’Aquila), prima donna italiana fondatrice di un giornale, Il Giorno (e co-fondatrice de Il Mattino di Napoli e de Il Corriere di Roma), ed Eleonora Duse, la “divina” che incantò con le sue appassionate interpretazioni teatrali il pubblico italiano e d’oltreoceano.

 

L’evento intreccerà, inoltre, le vicende dell’impegno civile delle madri dei desaparecidos argentini all’amore violato ed annientato dalla barbarie umana, un fil rouge per una riflessione corale sul ruolo femminile nella storia contemporanea. L’evento ad ingresso gratuito è realizzato con il contributo della Fondazione PescarAbruzzo e con il patrocinio del Comune di Pescara.

 

Fonte: ASIPRESS

Foto di: foto.paesaggidabruzzo.com