La replica di Paris a Sterpetti, tra nuovi main sponsor e novità dalla costa a tinte biancazzurre Immediata la replica di Gianni Paris alle dichiarazioni giunte in mattinata da Leonardo Sterpetti. A breve verrà ufficializzato in nuovo main sponsor, nel frattempo, dalla costa, arrivano novità importanti per l’imprenditore dietro il presidente.

Paris

Tono evidentemente amareggiato quello, per natura, fermo e sicuro del presidente Gianni Paris, a detta sua stanco di tornare su una querelle che ha già consumato la sua dose di attualità.

Di stamani il comunicato giunto ai media locali a firma di Leonardo Sterpetti in merito alla recente rottura col club avezzanese. Un partenariato risolto prima del Natale dopo una serie di contrasti nati attorno alla presunta volontà dell’imprenditore di acquistare la società e alle altrettanto ‘supposte’ decisioni di Paris di vendere, prima, e di ritrattare, dopo, mancando volutamente la consegna dei bilanci societari utili alle opportune riflessioni di parte.

«Non ho molto da dire onestamente – ha spiegato Gianni Paris – ci tengo solo a ribadire che la mia è una società solidissima. Ho già detto tutto ciò che c’era da dire sulla questione dei bilanci ( https://www.infomedianews.it/video-avezzano-calcio-e-i-bilanci-societari-il-presidente-mette-a-tacere-la-polemica/ ), compreso il fatto che l’unica parte mancante, ad oggi, è quella relativa all’ultimo semestre dell’anno 2015, che verrà depositata a giorni. Sottolineo, però, che sull’Avezzano Calcio non grava un solo euro di debito, per cui credo si possa mettere fine a questa polemica; la società la si acquista per fede e per passione, come ho fatto io 7 anni fa. A breve, credo entro la prossima settimana, comunicherò il nuovo main sponsor societario, magari sempre nel settore delle concessionarie, o forse un personaggio del mondo edile». Evidente, nel caso della prima alternativa possibile, il riferimento all’autoconcessionaria Perinetti, azienda nota nella Marsica, già sponsor principale del US Capistrello.

La controversia mediatica, però, non cancella il sorriso fiero di giornata per l’importante notizia arrivata dalla costa. Entro pochi giorni Paris dovrebbe infatti firmare il contratto di sponsorizzazione che lo legherà al Pescara Calcio in qualità di amministratore unico della Marsos, noto brand avezzanese connesso alla produzione artigianale della birra. «A giorni la firma nella sede del Pescara Calcio col presidente Daniele Sebastiani, esisterà una Marsos dall’etichetta biancazzurra. Dopo l’infinita fede per l’Avezzano, c’è quella per il Pescara».

Alle porte, ma non nell’immediato futuro, il presidente factotum dovrebbe siglare un accordo simile a quello con la società del delfino con i granata del Torino Calcio.