VIDEO. Tutto pronto per il ritorno del cuore grande del ‘Concerto di Fine Anno’: oggi la presentazione in Comune E' un inno alla vita, che nasce dagli acuti della morte. Tornerà ad Avezzano, fra le meravigliose pareti affettive del Castello Orsini Colonna, l'appuntamento magico con il 'Concerto di Fine Anno': l'evento, dal 2016, è dedicato alle vittime della strada in memoria di Alessandro Giancarli, strappato troppo presto dalle braccia dei suoi familiari e dal principio di una vita 'adulta' che era appena incominciata.

concerto
Fu il Comune di Avezzano, nel 2016, ad istituzionalizzare il concerto, dedicato alle Vittime della Strada.

La torcia guida è affidata al fuoco eternamente vivo dell’allegria del compianto Alessandro Giancarli, giovane di Capistrello, morto a soli 23 anni, in un terribile sinistro avvenuto sulla ‘Cintarella’, zona Fucino. Il tema prescelto per l’evento di quest’anno è stato quello della Vita, in ogni sua forma e in ogni sua rinascita dettata da ferita.